fare l'onicotecnica all'estero

Un'area dove potrete trovare notizie e aggiornamenti sulle nozioni fiscali, legali, sentenze e delibere di questa meravigliosa professione

Moderatori: ferdy, spadina, E-nail, SHILA

Avatar utente
juliab88
Consuocera
Messaggi: 140
Iscritto il: mar ago 18, 2009 00:22 am
Località: Fasano (Br)

fare l'onicotecnica all'estero

Messaggioda juliab88 » mar set 11, 2012 10:52 am

Ciao ragazze
ho perso il mio lavoro di commessa e viste le prospettive nulle del mercato italiano, sto pensando di trasferirmi in lussemburgo con il mio ragazzo.
Lì vorrei fare qualcosa che mi piace davvero, ossia l'onicotecnica.
Qualcuna di voi sa darmi consigli utili per quanto riguarda attestati, corsi ecc che possano servirmi per fare questo lavoro all'estero?
o comunque sia, se non avete esperienze per l'estero, se in italia io volessi lavorare presso un centro di ricostruzione unghie, cosa dovrei fare? di cosa avrei bisogno?
Considerate che dato il pochissimo tempo libero che il mio lavoro mi concedeva, non ho mai fatto un corso, dovrei farne uno a giorni, ma credete che mi serva oppure dovrei farne uno direttamente in lussemburgo?

Spero possiate aiutarmi, ho paura dell'incertezza del futuro ma al tempo stesso sono piena di voglia di fare e di riuscire bene!


Avatar utente
juliab88
Consuocera
Messaggi: 140
Iscritto il: mar ago 18, 2009 00:22 am
Località: Fasano (Br)

Messaggioda juliab88 » gio set 20, 2012 20:36 pm

nessuna può aiutarmi? :(

Avatar utente
Em@nuel@
Vice portinaia
Messaggi: 610
Iscritto il: ven nov 06, 2009 11:59 am
Località: sardegna
Contatta:

Messaggioda Em@nuel@ » ven set 28, 2012 13:44 pm

questo interessa anche a me... io penso che sia sufficiente fare un paio di corsi per lavorare in un centro estetico qui in italia, io pure nonho fatto corsi e stò valutando tra 2 aziende diverse..


Torna a “Legalizziamola!!”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti